Articoli marcati con tag ‘poster’

Alcuni manifesti di film in uscita del 2013

E’ di tendenza collezionare manifesti utilizzati per pubblicizzare i film talvolta prima che stessi film vengano programmati.  Eccone alcuni del corrente anno.

Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Epic-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Iron-Man-3-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Jack-the-Giant-Slayer-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Man-of-Steel-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Oz-the-Great-and-Powerful-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Phantom-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 The-Hunger-Games-Catching-Fire-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 The-Smurfs-2-2013 Alcuni manifesti di film in uscita del 2013 Welcome-to-the-Punch-2013
via www.downgraf.com

Il migliori poster cinematografici del 2012

La rivista digitale di cinema e cultura cinematografica Notebook  ha reso noto i migliori poster cinematografici realizzati nel 2012.

I manifesti pubblicitari d’epoca della Biblioteca Digital Hispànica

Sono disponibili on line presso la Biblioteca Digital Hispànica una grande raccolta di manifesti pubblicitari d’epoca.

Promuovere se stessi: idee, suggerimenti ed esempi

L’opportunità bussa nei posti più strani quali una conferenza, un bar o ad un festival. Pur sapendo che il tuo portfolio online contiene i tuoi lavori, mostrarlo non è conveniente in quanto sovente vi troverete in una situazione contingente con poco tempo e con la necessità di fare una immediata buona impressione. E’ importante perciò assemblare un kit portfolio da consegnare contestualmente ai potenziali datori di lavoro. Ecco come è possibile utilizzare prodotti di stampa per promuoversi.

1. Il Biglietto da visita
Abbiamo già dedicato un ampio articolo su un altro nostro post, ma ecco alcuni esempi illuminanti:
Il Graphic designer Mark Dormand ha utilizzato il retro della sua carta per evidenziare il suo lavoro.

Dennis Ventrello ha progettato il suo biglietto come un mini-curriculum.

Dane Holmquist è un talentuoso illustratore, graphic designer e tipografo come si può desumere dal biglietto da visita.

Bubi Au Yeung illustra il suo stile creativo con esempi di icone sul retro del suo biglietto da visita.

Per Bugar Mate il biglietto assomiglia ad un mirino di macchina fotografica.

Mackey Saturday  i suoi biglietti sono in legno ed inchiostro metallico.

Noè Norman ha il biglietto da visita magnetizzato.

Jamie Reed mostra abilmente la sua personalità e capacità di progettazione.

Biglietto progettato da Luis Cabrera per una piccola azienda di produzione cinematografica.

Karen Cornish  illustra la sua competenza bilingue nel biglietto pieghevole in stile meishi.

Biglietto realizzato da Eduardo Quadra e Eduardo Araujo per l’azienda brasiliana di trasporto merci TAM.


2. Adesivi
Tutti amano gli omaggi e pertanto molti designer li portano a fiere ed altre manifestazioni distribuendoli come strumenti di auto-promozione.

3. Biglietti d’auguri
Le vacanze sono il momento perfetto per dire ringraziare i  clienti. Inviare  un biglietto di auguri è un ottimo modo per farsi ricordare.

4. Cartoline
Se siete alla ricerca di promuovere voi stessi, ma il biglietto da visita è insufficiente, la cartolina darà maggiore spazio al vostro messaggio. Molti professionisti sono soliti lasciare le cartoline promozionali in gallerie d’arte ed in altri posti strategici.

5. Opuscoli e brochure
Abbiamo già dedicato un ampio articolo su un altro nostro post, ma ecco alcuni esempi:

6. Poster
Spesso si conservano gli annunci interessanti sulle riviste ponendoli bene in vista per trarre ispirazione. Creare  poster in occasione di eventi è un ottimo modo pubblicizzare se stessi. Ecco alcuni esempi.

via hongkiat.com

I poster dell’ultimo film di Brad Pitt “Killing Them Softly”

Gravillis Inc. ha realizzato i poster del film “Killing Them Softly” vincendo  l’argento come migliore illustrazione nell’ Hollywood Reporter Key Art Awards 2012. La storia narra di un malvivente (Brad Pitt) che viene assoldato dalla mafia per indagare su una rapina messa in atto durante una segreta partita di poker a cui partecipavano i più importanti capi della malavita.