Unicom per la cultura della buona comunicazione

La cultura della buona comunicazione deve necessariamente passare dalla condivisione dei saperi e delle esperienze

La “nuova” Unicom, che da oltre 30 anni mette al centro della sua mission lo sviluppo della buona comunicazione, punta sempre più a diventare un riferimento autorevole aggregando agenzie, professionisti e studenti.
Tutti i protagonisti del mondo della comunicazione devono poter trovare in Unicom un “hub” all’interno del quale attingere sapere e contemporaneamente apportare sapere.
Un sistema dinamico, in costante evoluzione proprio perché strutturato per e su i professionisti della comunicazione.
Un sistema, fortemente correlato anche con il mondo accademico e più in generale della formazione, in grado di interpretare il cambiamento e restituire degli strumenti operativi per la sua gestione.
In questo contesto l’Osservatorio OPCC gioca un ruolo fondamentale sia per mettere a sistema la conoscenza, supportandola anche con l’evidenza scientifica di analisi e ricerche, sia per amplificare la condivisione, rendendo di fatto accessibile a tutti questo patrimonio di know how.

Federico Rossi
Sintesi Comunicazione
Comitato Coordinamento OPCC e Responsabile Cultura nel Consiglio Direttivo Unicom

Lascia un Commento


uno + 4 =