E tu sei al passo coi tempi? Il parere di Massimo Giordani

18-banner-orizzontale-OPCC

Essere “al passo coi tempi”, oggi, significa essere in grado di gestire la complessità di un mondo che cambia a ritmi senza precedenti. Il concetto di “liquidità” è davvero fondamentale per essere competitivi.

La formazione assume quindi un ruolo importante in tutte le sue forme. Certamente, per un professionista, non bastano più convegni e seminari, uniti a qualche lettura di approfondimento, per essere “up to date”. La formazione è diventata pervasiva, dal costante aggiornamento attraverso siti specializzati fino alla partecipazione ai MOOC (Massive Open Online Courses) universitari. Proprio questi ultimi stanno riscuotendo un successo crescente ed è facile ritrovarsi a seguire corsi (gratuiti) delle più importanti università internazionali fianco a fianco (virtualmente, si intende) con colleghi indiani, giapponesi, brasiliani e canadesi.

Anche la formazione sta evolvendo in forme e modalità diverse, occorre capirle, sperimentarle e farle proprie per coglierne appieno le opportunità in base ai propri fini professionali.

Massimo Giordani
Membro del Comitato Scientifico OPCC
Membro del Comitato Scientifico IRES Piemonte
Membro del Comitato Scientifico Fondazione GTechnology
Docente presso il Politecnico e l’Università degli Studi di Torino
New media e social networking

Massimo Giordani

Massimo Giordani

I Commenti sono chiusi