Flash

Il neorealismo secondo Kogonada

L’artista Kogonada, dopo aver realizzato tre video che indagano sulle prospettive ricorrenti nelle opere di Wes Anserson (con le riprese dall’alto)Quentin Tarantino (con le riprese dal basso) e Stanley Kubrick (con le prospettive centrali), ha creato un video per Sight & Sound Magazine in cui dà la sua versione sul neorealismo confrontando il film di De Sica “Stazione Termini” con la versione americana “Indiscretion of an American Wife” ridotta di 25 minuti da David O. Selznick. La storia si concentrava su una donna americana sposata, Jennifer Jones, che prima di lasciare Roma in treno cerca di rompere una relazione con un giovane italiano, Montgomery Clift. La produzione americana voleva incentrare il film sulla protagonista (moglie del produttore) mentre gli autori italiani preferivano invece mantenere lo stile neorealista senza divi. Mentre la regia di De Sica si svolgeva con una certa lentezza e si soffermava su varie inquadrature, Selznick al contrario proponeva al pubblico maggiore informazioni nel minor tempo possibile.

Poster italiano Stazione Termini di Vittorio De SicaPoster Francese Stazione Termini di Vittorio De SicaPoster Statunitense Indiscretion of an American Wife di Vittorio De Sica
Che cosa è il neorealismo Frame Stazione termini di Vittorio De Sica.1Che cosa è il neorealismo Frame Stazione termini di Vittorio De Sica.3Che cosa è il neorealismo Frame Stazione termini di Vittorio De Sica.2

Potrebbero interessarti anche: