Comunicati

Quercetti riceve il prestigioso riconoscimento “Premio Bogianen”

Si terrà questa sera presso il Centro Congressi Torino Incontra la cerimonia di premiazione in onore di uomini ed imprenditori che rappresentano ed incarnano le virtù della “torinesità”, particolarmente distintisi nella cultura e nell’industria piemontese nel corso dell’anno.

L’azienda Quercetti di Torino, storica realtà produttiva del settore del giocattolo educativo, riceverà questa sera l’ennesimo riconoscimento a conferma dell’alta imprenditorialità italiana ma soprattutto torinese.
In occasione del “Premio Bogianen”,  noto evento organizzato dal Centro Congressi Torino Incontra per valorizzare e riconoscere l’operato di torinesi e piemontesi che si sono contraddistinti nell’anno, verrà premiato l’Amministratore Delegato Ingegner Stefano Quercetti, portavoce di un’azienda italiana che da oltre 60 anni è attiva con estrema professionalità e attenzione verso il mondo dei bambini, attraverso proposte di altissimo livello esportate e rinomate in tutto il mondo.
“Premio Bogianen” è un attestato ufficiale di grande stima e riconoscenza verso chi, piemontese di nascita o di adozione, ha dimostrato grande impegno nel raggiungere i traguardi e gli obiettivi prefissati.
Quercetti e in primis il management aziendale, giunto alla seconda generazione, opera giorno dopo giorno per presentare e sostenere il valore dell’industria italiana e in particolare torinese, un valore apprezzato dal mondo intero per professionalità, serietà e alta competenza. Quercetti è un’azienda che esporta l’intera produzione nella maggior parte del mondo e persino nella lontana Cina, Paese in cui molti competitor hanno trasferito la propria attività produttiva per abbattere gli ormai elevati costi di personale.
Sono ormai lontani gli anni ’50 quando il fondatore Alessandro Quercetti iniziò la propria attività nella città di Torino che, sulle ceneri della Seconda Guerra Mondiale, ricostruiva la propria solidità di città altamente industriale e in pieno fermento grazie alla nascita di numerose aziende divenute portabandiera della produttività e dell’industrializzazione italiana.
Sono trascorsi 60 anni ed ora l’azienda Quercetti si identifica nel mercato italiano per l’innovazione, la tecnologia, l’attenzione alla qualità e per essere completamente “made-in-Italy”: ogni singolo aspetto produttivo è seguito interamente a Torino, dall’ideazione al concept del gioco, dalla prototipazione all’aspetto ingegneristico, dalle ricerche dei materiali al disegno degli stampi, dall’assemblaggio fino al confezionamento.
Quercetti, quindi, simbolo di Torino e della Regione Piemonte, oltre che vero baluardo dell’imprenditoria italiana!
www.quercetti.com

Stefano Quercetti

Potrebbero interessarti anche: