Flash

I cent’anni di Helena Rubinstein

In occasione del centenario di una delle maggiori case cosmetiche nel mondo, Helena Rubinstein lancia la crema anti-età Prodigy con Bio linfa molecolare, un prodotto innovativo che contiene 5 principi attivi in grado di migliorare la densità della pelle, l’idratazione e rinforzare il collagene presente naturalmente nell’epidermide. Helena Rubinstein fu la prima milionaria self-made al femminile; nata a Cracovia nel 1870, maggiore di otto figli emigrò giovanissima in Australia. I suoi vestiti eleganti e la carnagione lattea non passò inosservata tra le signore della città, trovando ben presto acquirenti entusiasti dei vasetti di crema di bellezza che si era portata nel suo bagaglio. Allo scoppio della prima guerra mondiale, si trasferì a New York dove – nel 1915 – aprì un salone di cosmetici, precursore di una catena in tutto il paese. Questo fu l’inizio della sua feroce rivalità con un’altra grande del settore cosmetico Elizabeth Arden, entrambe ben consapevoli dell’importanza di un marketing efficace e di un packaging lussuoso.
Dal 1917 Rubinstein produce e distribuisce all’ingrosso i suoi prodotti ed istituisce la “Giornata della Bellezza” nei vari saloni che divenne un grande successo. Divenuta un’affermata imprenditrice, Helena Rubinstein sostenne organizzazioni benefiche nel campo dell’istruzione, dell’arte e della salute.

Dalla banca dati beauty alcune campagne di Helena Rubinstein

Potrebbero interessarti anche: