Flash

Trend positivo per gli investimenti pubblicitari nella moda uomo: +20%

Secondo l’analisi di Pambianco Strategie di Impresa, nel 2011 i settori del formale uomo e dello sportswear hanno ripreso ad investire in pubblicità sulla carta stampata italiana registrando una crescita del 20,6% rispetto al 2010. Guida la classifica della moda formale Prada, seguita da Salvatore Ferragamo, Canali, Kiton, Tagliatore, Dolce & Gabbana, Ermenegildo Zegna, Ralph Lauren, Giorgio Armani e Corneliani. Le testate più gettonate per le campagne di advertising sono i quotidiani (i primi sono Corriere della Sera, Il Sole 24 ore e La Repubblica), a seguire settimanali e mensili.
Nello sportswear prima posizione per Peuterey seguito da Fay, Seventy, Fred Perry, Liu Jo, Gant, Jacob Cohën, Tommy Hilfiger, Moncler e Lacoste. Per quanto riguarda la destinazione del budget pubblicitario, a differenza del formale, nello sportswear i settimanali si confermano anche quest’anno la tipologia di stampa più richiesta, seguono quotidiani e mensili. La testata che ha attirato i maggiori investimenti è stata il Corriere della Sera seguono Repubblica e Vanity Fair. (via www.pambianconews.com)

Dalla nostra banca dati fashion alcune campagne moda uomo di Ermenegildo Zegna

Potrebbero interessarti anche: