Flash

L’attacco dei fumetti alla realtà

In crescita le aziende che usufruiscono dell’animazione come strumento di formazione e di comunicazione. I fumetti infatti, oltre a rappresentare il mezzo più idoneo per raggiungere il target dei giovanissimi, sono ritenuti uno strumento efficace per trasferire informazioni complesse in tempi rapidi, soprattutto nell’ambito di team di lavoro. Con l’avvento dei social media poi, i fumetti hanno prepotentemente invaso la comunicazione; tendenza che non è sfuggita alle agenzie pubblicitarie che sempre più sfruttano questo mezzo nei loro lavori.
L’azienda canadese leader nel software di animazione ToonBoom annovera tra i suoi prodotti Storyboard, un programma che consente di creare sceneggiature con testi ed immagini (su Vimeo una demo di presentazione). Sui siti GoAnimate.com e Xtranormal.com è possibile creare un “cartone” con pochi clic scegliendo personaggi, scenari, emoticon e dialoghi.

via www.ibelieveinadv.com

Potrebbero interessarti anche: