Flash

Un film svedese per comprendere il Black Power degli anni ’60

L’agenzia londinese All City ha creato per Soda Pictures la locandina del documentario “The Black Power Mixtape 1967-1975” presentato all’ultima edizione del Sundance Festival. Il documentario, realizzato alla fine degli anni ’60 da alcuni giornalisti svedesi e rimasto inutilizzato per anni, è stato riscoperto dal regista e produttore Göran Olsson. Per la realizzazione del poster All City si è ispirata alla figura di Angela Davis, attivista del movimento afroamericano statunitense e ai manifesti rivoluzionari del movimento Black Panther.

Potrebbero interessarti anche: