Flash

Nielsen: investimenti pubblicitari in calo nel periodo gennaio/febbraio 2011

Primo bimestre negativo per gli investimenti pubblicitari che mostrano un – 2% sull’analogo periodo 2010. In flessione tv, stampa, cinema e affissione; andamento positivo per radio, direct mail, out of home tv e cards, ma il mezzo che evidenzia la migliore performance rimane internet che fa registrare + 15% sullo scorso anno.

Dando uno sguardo ai settori merceologici in aumento auto e distribuzione, in decisa flessione gli alimentari ad eccezione di bevande e alcoolici, mentre si presentano riduzioni anche per toiletries, gestione casa e telecomunicazioni.

 

 

Potrebbero interessarti anche: